lunedì 20 febbraio | 14:43
pubblicato il 30/lug/2013 12:20

Dl lavoro-Iva: M5S rallenta esame Aula per far slittare avvio dl Ilva

Dl lavoro-Iva: M5S rallenta esame Aula per far slittare avvio dl Ilva

(ASCA) - Roma, 30 lug - Riprende con molte difficolta' l'esame dell'assemblea di Palazzo Madama del dl lavoro-Iva con i senatori M5S che tentano ogni espediente per rallentare i lavori. L'obiettivo e' quello di far slittare l'avvio dell'esame sul decreto Ilva, come spiega lo stesso senatore M5S, Sergio Puglia, e spingere il governo a ritirare alcune deroghe in materia ambientale e penale fortemente contrastate dai grillini.

Forte la reazione e lo sconcerto da parte di molti parlamentari, prevalentemente del Pd, che scatenano la protesta via Twitter e condannano l'atteggiamento M5S che ''fa ostruzionismo e poi dice che il Parlamento non lavora''.

Nel frattempo l'Aula sta esaminando l'art.7 del decreto lavoro-Iva, sui complessivi 12. Intanto alle 16 e' stata convocata la conferenza de capigruppo del Senato, che dovra' esaminare anche l'inserimento del dl ecobonus che tornera' con modifiche dalla Camera.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia