venerdì 09 dicembre | 14:55
pubblicato il 14/mag/2014 12:13

Dl lavoro: Gribaudo (Pd), ok a mediazione ma ora misure per crescita

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - ''Un testo di mediazione, che tuttavia non stravolge, e in alcuni casi conferma, alcuni punti per noi essenziali; tra questi, il ripristino della formazione pubblica nell'apprendistato, la conferma delle 5 proroghe massime nel contratto a termine e il diritto di precedenza per precari e giovani madri che lavorino da piu' di sei mesi''. Cosi' la deputata del Pd Chiara Gribaudo sul decreto lavoro.

''Particolarmente importante per noi - aggiunge la deputata dei Giovani turchi - la riscrittura del preambolo, nel quale si indica ora con chiarezza l'obiettivo del contratto a tutele crescenti come punto di unione tra questo decreto-legge e i decreti-legge successivi in applicazione alla legge delega. Infatti per noi il traguardo da raggiungere e' quello della stabilizzazione del lavoro, e siamo convinti che il contratto di inserimento serva a questo scopo''. Dunque, conclude, ''si proceda rapidamente ad approvare questo primo pacchetto e si punti decisi alle misure per la crescita, avendo in mano tutti gli strumenti perche' siano efficaci e non lasciando piu' alibi a chi ne deve essere il motore''.

com-sgr/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina