domenica 22 gennaio | 17:29
pubblicato il 22/apr/2014 16:33

Dl lavoro: Gasparri, Ncd vota testo dettato dalla Cgil

(ASCA) - Roma, 22 apr 2014 - ''Non basta essere poco-nuovi e poco di centro-destra. Votando la fiducia alla Camera, il Ncd accetta un testo su lavoro dettato dalla Cgil, rivelatore delle bugie di Renzi, in aperto contrasto con richieste che lo stesso Ncd aveva avanzato fino a pochi minuti prima ritenendole irrinunciabili''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato. ''Il trucchetto di rinviare tutto al Senato, se da un lato dimostrerebbe come sia ingannevole l'uso della fiducia, d'altro potrebbe essere indice di una resa a tappe. FI al Senato sui temi del lavoro svolgera' un ruolo attivo e incisivo per cambiare un testo sbagliato, che non crea lavoro ma solo rigidita'. Faremo la nostra battaglia per essere noi decisivi in ragione di quei cambiamenti cui altri hanno rinunciato. Ma la lettura politica e' che per stare con chi ha idee diverse bisogna rinunciare ai propri contenuti'', conclude Gasparri. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4