giovedì 08 dicembre | 19:15
pubblicato il 02/mag/2014 14:58

Dl lavoro: Gasparri, Ncd valuti nostre proposte

Dl lavoro: Gasparri, Ncd valuti nostre proposte

+++ ''No a ostruzionismo ne' pretesti per nuova fiducia'' +++.

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - ''Veramente sono Sacconi e Ncd a essere rimasti schiacciati sotto il peso della Cgil votando la fiducia al decreto lavoro. Ora pensassero a non rimanere schiacciati dalla Camusso anche al Senato. Sacconi voti le nostre proposte, coerentemente con quello che anche lui un tempo pensava. FI non fara' alcun ostruzionismo e infatti ha presentato pochi emendamenti. Chiediamo anche a Ncd un confronto su cinque punti perche' non vogliamo creare alcun pretesto per farli ricorrere alla fiducia. Sacconi, da uomo che conosce bene la materia, sapra' scegliere con coerenza''.

Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI).

com-njb/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni