giovedì 08 dicembre | 01:35
pubblicato il 22/apr/2014 13:46

Dl lavoro: Ferrara (Sel), provvedimento non affronta emergenze Paese

(ASCA) - Roma, 22 apr 2014 - ''Il decreto lavoro non affronta le emergenze vere del Paese come dimostrato anche dagli ultimi dati Istat dai quali emerge come oltre un milione di famiglie vive senza un reddito da lavoro. Gli 80 euro dati solo ai lavoratori dipendenti rappresentano solo una goccia nel mare di poverta' in cui il Paese rischia di annegare''. Lo afferma in una nota il deputato di Sel Ciccio Ferrara.

''Per creare lavoro non occorre inserire altra flessibilita' nel mercato del lavoro e produrre nuova precarieta'. Piuttosto servono nuove politiche di sviluppo, investimenti e misure a favore degli incapienti e di tutti quei soggetti che oggi vivono sotto la soglia di poverta'.

Questo e' possibile soltanto se si abbandonano le politiche di rigore e di austerity imposte dall'Unione europea e si comincia a ragionare di una nuova politica economica che rimetta al centro il valore del lavoro e la dignita' delle persone'', conclude l'esponente di Sel.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni