venerdì 09 dicembre | 16:35
pubblicato il 23/apr/2014 17:49

Dl lavoro: Fedriga (LN), Ncd servo Cgil per mantenere poltrone

(ASCA) - Roma, 23 apr 2014 - ''Dopo essersi venduto alla sinistra sull'immigrazione per un pugno di poltrone, adesso Ncd si fa guidare dalla Cgil sul decreto lavoro''. Lo scrive in una nota il capogruppo della Lega Nord in commissione Lavoro alla Camera, Massimiliano Fedriga.

''C'era la possibilita' di cambiare in commissione Lavoro le modifiche al testo apportate dal Pd che appesantiscono e irrigidiscono i contratti rispetto alla versione originale.

Invece Alfano&Co. hanno preferito optare per un bieco servilismo che va contro gli interessi del Paese ma garantisce i posti di potere al partito del ministro dell'Interno. Mi sa che Ncd sta per Nuovi Clandestini Dentro, dal momento che questo governo e questa maggioranza stanzieranno piu' di 10 miliardi di euro tra costi diretti e indiretti per l'immigrazione clandestina e nessuna risorsa per i nostri cittadini. La Lega Nord e' rimasto l'unico movimento che porta avanti con convinzione la linea ''prima la nostra gente'', e per questo ci batteremo per stanziare le risorse a favore dei nostri cittadini e non per favorire l'immigrazione clandestina''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina