sabato 10 dicembre | 13:42
pubblicato il 05/ago/2013 19:40

Dl Lavoro: Causi (Pd), approvare decreto o vanificato blocco aumento Iva

(ASCA) - Roma, 5 ago - ''Il decreto che blocca l'aumento dell'Iva a partire dallo scorso primo luglio va assolutamente approvato e non si puo' correre il rischio di vederlo decadere''. Lo dichiara Marco Causi, relatore del provvedimento e capogruppo Pd in commissione Finanze.

''Oggi pomeriggio in Commissione, di fronte alle legittime richieste da parte dell'opposizione di riaprire il provvedimento e di modificarlo, la maggioranza ha assunto una posizione trasparente, onesta e responsabile. Ci possono anche essere dei particolari nascosti nelle pieghe del decreto che non sono pienamente soddisfacenti e che anche noi vorremo modificare in futuri provvedimenti, ma nessuno puo' prendersi la possibilita' di mettere a rischio il cuore del decreto e cioe' il blocco della aumento dell'iva dal 21% al 22% la cui caduta provocherebbe un impatto insopportabile sul mondo dell'economia, con un aggravio di pi u' di un miliardo di carico fiscale, anche perche' - conclude Causi - avrebbe valore a partire dallo scorso primo luglio''.

com-brm/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina