domenica 11 dicembre | 07:03
pubblicato il 07/mag/2014 16:00

Dl lavoro: Barozzino (Sel), questa legge e' un massacro sociale

(ASCA) - Roma, 7 mag 2014 - ''Sinistra Ecologia e Liberta' non votera' mai misure da massacro sociale come quella che viene imposta oggi con la fiducia''. Lo dichiara il senatore di Sel, Giovanni Barozzino, ex operaio alla Fiat di Melfi. ''Questa legge - prosegue Barozzino- confligge frontalmente non solo con la civilta' del lavoro, con la democrazia e con la Costituzione, ma persino con le direttive europee. Non e' proseguendo sulla strada fallimentare di una competitivita' ricercata falcidiando i diritti del lavoro che si rilancera' la produzione in Italia. Per questo servirebbero investimenti sulla ricerca e sull'innovazione, servirebbe una vera politica industriale. Ma su questo fronte il governo e' inesistente esattamente come lo erano quelli procedenti. Dov'e' la differenza tra Berlusconi e Renzi?''. com-njb/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina