venerdì 20 gennaio | 16:01
pubblicato il 29/mag/2014 14:12

Dl Irpef: riunione maggioranza-governo. Ncd pone nodo politico su bonus

Dl Irpef: riunione maggioranza-governo. Ncd pone nodo politico su bonus

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - I nodi politici giungono al pettine sul dl Irpef. Per trovare una sintesi, politica appunto, le commissioni Finanze e Bilancio del Senato hanno sospeso questa mattina i propri lavori, facendo slittare al primo pomeriggio (l'ultima indicazione parlava delle 14) l'avvio della tornata decisiva sul provvedimento e sugli emendamenti accantonati, nell'attesa che maggioranza e governo, attualmente riuniti a Palazzo Madama, trovino la quadra sui punti nevralgici.

In particolare Ncd ha posto con forza la questione dell'allargamento della platea dei beneficiari del bonus Irpef sul tavolo del dibattito e insieme anche la richiesta di un aumento delle detrazioni Irap per imprese e lavoratori autonomi.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"