lunedì 16 gennaio | 12:25
pubblicato il 18/giu/2014 14:37

Dl Irpef: Di Salvo, Sel votera' si' al provvedimento

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - Sel votera' si' al Dl Irpef. Lo ha annunciato la deputata Titti Di Salvo durante le dichiarazioni per il voto finale al provvedimento in Aula alla Camera. Di Salvo, dopo la spaccatura consumatasi all'interno del gruppo Sinistra ecologia e liberta' per la linea da tenere sul Dl Irpef, ha spiegato davanti al Parlamento che la misura degli ''80 euro al mese da ridistribuire va nella direzione giusta, anche se non altrettanto si puo' dire della copertura con i tagli agli enti locali e nemmeno della decisione di tenere fuori gli incapienti e i pensionati''. ''Questa e' la direzione da consolidare - ha aggiunto -, con questo voto noi sfidiamo il governo ad assumersi la responsabilita' di andare avanti in un linea di politica economica in grado di combattere le disuguaglianze''. Quindi la deputata di Sel ha concluso: ''Abbiamo negato la fiducia al governo Renzi e abbiamo scelto di fare ostruzionismo sul decreto lavoro perche' la precarieta' non deve essere una condanna, con questa ragione votiamo a favore del decreto''. sgr/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche