martedì 06 dicembre | 23:19
pubblicato il 04/giu/2014 19:36

Dl Irpef: bonus slitta a legge stabilita', Irap in delega e Tasi al 16/10

(ASCA) - Roma, 4 giu 2014 - Il dl Irpef si avvia a concludere il suo passaggio al Senato all'insegna dello slittamento. Per iniziare due rinvii politicamente significativi ad altro provvedimento: l'allargamento della platea dei beneficiari del bonus a cominciare dalle famiglie monoreddito con piu' di due figli trovera' spazio nella legge di stabilita'. Per quanto riguarda il dl Irpef l'Ncd, che ne aveva fatto una delle bandiere della sua battaglia, dovra' 'accontantarsi' dell'impegno dell'esecutivo ad affrontare il tema (e con ''risorse piu' cospicue'' assicura il co-relatore Ncd, Antonio D'Ali') nella legge di stabilita' di quest'anno. Parimenti rinviato al ddl delega fiscale il nodo dell'allargamento del taglio dell'Irap, altro tema caldo, vessillo della battaglia del partito di Angelino Alfano. Il provvedimento registra invece un ingresso di peso: si tratta della norma che fa slittare al 16 ottobre il pagamento della prima rata della Tasi per quei comuni che risultano 'ritardatari' nella comunicazione delle aliquote e delle detrazioni che indendono applicare. Per quanto riguarda la Rai, viene confermata la sforbiciata da 150 milioni di euro per i trasferimenti al bilancio dell'azienda di viale Mazzini, ma anche la sua esclusione dagli ulteriori tagli previsti ai costi operativi delle partecipate pubbliche. Assicurate le redazioni e strutture sul territorio, e' confermata la cessione di quote di RaiWay, societa' che possiede e gestisce le antenne e i ripetitori, 'salta' la creazione di Rai World per i programmi all'estero. Significativa per il territorio l'aumento della spesa da 75 milioni nel 2015 a 100 milioni di euro nel 2016 in favore delle zone franche urbane, voluta dal senatore Azzollini (Ncd). Sempre in tema di territorio, le concessioni dei canoni demaniali per le spiagge si pagheranno entro il 15 settembre, mentre slitta al 15 ottobre il termine per la presentazione delle norme di riordino. Il Piano Cottarelli per il riordino delle societa' controllate da amministrazioni locali viene anticipato di 3 mesi e dovra' essere presentato entro il 31 luglio. Gli incassi permanenti (e solo quelli) dalla lotta all'evasione fiscale ulteriori rispetto agli incassi previsti, saranno versati nel fondo per la riduzione delle tasse. Si riaprono i termini per la richiesta di rateizzazione (ora fino un massimo di 72 rate) delle cartelle Equitalia. La domanda va presentata entro il 31 luglio di quest'anno a patto che la violazione sia antecedente al 22 giugno 2013. Entro il 2016 dovra' essere presentato, attraverso una delega al governo, il testo unico delle disposizioni in materia di contabilita' dello Stato e di Tesoreria. Lo stesso governo e' delegato a completare entro l'anno prossimo la riforma del bilancio dello Stato. Colpo di scure alle spese del ministero dell'Estero per le proprie sedi di rappresentanza e loro dipendenti, mentre viene assegnato alla Farnesina il compito di svolgere attivita' di promozione dell'Italia nel mondo. Si prevede la creazione di un fondo ad hoc. Sforbiciata per i costi del consiglio generale degli italiani all'estero, aumento a 300 euro per i costi per la richiesta di cittadinanza italiana e aumento a 73,5 euro per il bollo richiesto per il rilascio del passaporto italiano. Per l'editoria da segnalare lo slittamento al primo gennaio 2016 dell'obbligo di pubblicare esclusivamene via internet gli avvisi di bandi di gara, mentre per l'energia si escludono nel 2014 gli agricoltori dalla tassazione per quella prodotta da fonti rinnovabili. Per l'autoconsumo ci saranno tassazioni agevolate. Le imposte sulle rivalutazioni dei beni d'impresa potranno essere pagate in 3 rate che scadono il 16/6, il 16/9 e il 16/12. njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni