giovedì 08 dicembre | 17:36
pubblicato il 01/ago/2013 17:51

Dl Ilva: Ferrero, tutelati interessi azienda. Commissariamento non basta

Dl Ilva: Ferrero, tutelati interessi azienda. Commissariamento non basta

(ASCA) - Roma, 1 ago - ''L'ok definitivo al decreto sull'Ilva dimostra che ancora una volta in Italia si cerca di garantire i diritti di chi per anni ha lucrato sull'ambiente e sui lavoratori. Commissariare un ramo d'azienda non basta, la proprieta' doveva essere totalmente e definitivamente estromessa dall'Ilva''. Lo ha affermato il segretario nazionale di Rifondazione comunista, Paolo Ferrero. ''E il commissario Bondi - ha aggiunto - tra l'altro dopo le sue vergognose parole sui tumori, non e' certo la figura adatta per svolgere questo ruolo. Oltre tutto e' vergognoso che al primo punto dell'odg siano previste, in caso di fallimento, garanzie per le banche, mentre i lavoratori e la citta', le prime vittime di chi ha lucrato per anni, vengono sempre dopo. Lo Stato doveva fare di piu', doveva intervenire direttamente nazionalizzando l'Ilva, l'unico modo per tutelare al tempo stesso ambiente ed occupazione.

Rifondazione comunista a Taranto continuera' la raccolta di firme tra i lavoratori dell'Ilva che chiedono la nazionalizzazione dell'azienda'', ha concluso Ferrero.

com-brm/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni