domenica 22 gennaio | 17:33
pubblicato il 01/ago/2013 12:13

Dl Ilva: Arrigoni (LN), ecomostro responsabilita' azienda e istituzioni

(ASCA) - Roma, 1 ago - ''La Lega Nord dice di no al decreto perche' non risolve nulla se non di concedere la deroga al Patto di stabilita' per la Regione Puglia,e' il solito provvedimento che aiuta solo una parte dell'Italia.

Purtroppo, non bastera' un poker di decreti per sanare il dramma ambientale dell'Ilva''. Lo ha dichiarato il senatore della Lega Nord Paolo Arrigoni durante le dichiarazioni di voto in Aula al Senato al dl Ilva bis.

''Al Senato come accade troppo spesso ci e' stato precluso di intervenire sul decreto per correggere le enormi lacune.

Il Governo ci ha costretto a licenziare un decreto che non sara' risolutivo. L'Ilva e' diventato un ecomostro per colpa dei proprietari: prima lo Stato e poi il privato. Ma le responsabilita' sono anche di chi doveva vigilare e non l'ha fatto. Il decreto - conclude Arrigoni - e' un precedente pericoloso: s'introduce di fatto una nuova via italiana al socialismo, volendo commissariare delle aziende private. E l'estensione anche agli altri stabilimenti dell'Ilva che non hanno causato il danno ambientale e' un torto agli azionisti''.

com-ceg/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4