giovedì 19 gennaio | 10:47
pubblicato il 07/ago/2013 17:49

Dl Fare: Uras (Sel), servira' a poco e a pochi speculatori

Dl Fare: Uras (Sel), servira' a poco e a pochi speculatori

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Questo decreto sembra figlio del caldo torrido di questi giorni. Si chiama ''del fare'', si dovrebbe invece chiamare del fare errori. E' pieno di provvedimenti che in nome dell'urgenza prorogano norme gia' varate in passato sempre con procedura d'urgenza. Istituisce una quantita' di nuove strutture burocratiche tale da determinare non una semplificazione ma un'impennata delle complicazioni. Per fare quello che prima richiedeva ore e ore, adesso ci vorranno giorni''. Lo afferma il senatore di Sel Luciano Uras annunciando in aula il voto del Gruppo Misto-Sel contrario al decreto del Fare.

''Il nucleo di questo provvedimento - prosegue Uras - e' costituito dal via libera alla vendita dei beni pubblici da parte di Regioni, Province e Comuni e dall'esproprio delle funzioni di pianificazione urbanistica degli enti locali in funzione dello sblocco dell'edilizia anche in porzioni sensibili come i centri storici''. ''La vendita dei beni pubblici, in una fase di crollo del valore degli immobili - spiega l'esponente di Sel - consentir a' ad alcuni pirati della finanza di comprare molto con poco e arricchirsi in modo sproporzionato. Patrimonio edilizio, anche di particolare pregio, potra' essere abbattuto per dare spazio ad interventi speculativi. Non invidio - conclude Uras - chi deve votare, per disciplina, questo provvedimento pur sapendo che - bene che vada - servira' a poco e a pochi''. com-ceg/red/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina