lunedì 05 dicembre | 01:26
pubblicato il 03/ago/2013 16:42

Dl fare: Russo (Pd), norma cancella-fax segnale importante

(ASCA) - Roma, 3 ago - ''L'approvazione al Senato del 'cancella-fax', l'emendamento al decreto fare che impone alla Pubblica Amministrazione di utilizzare per la trasmissione di documenti soltanto le piu' recenti tecnologie, e' un segnale importante ed emblematico di come il governo Letta e il Parlamento stiano oggi riuscendo a portare a casa, pur in mezzo a tante difficolta', risultati concreti che aiutino, a partire dalle piccole cose, pubblico, imprese e famiglie a compiere un salto di qualita', a segnare una vera svolta per l'Italia del nuovo Millennio''. Cosi' Francesco Russo, senatore PD del gruppo di presidenza, primo firmatario dell'emendamento approvato nella notte.

''Questo Paese ha bisogno di una terapia shock che lo porti velocemente nella contemporaneita' in cui gia' sono i Paesi nostri competitor - spiega Russo -. Diffusione della banda larga, impiego delle tecnologie piu' avanzate, e-schooling, trasferimento di tecnologia alle imprese. La possibilita' di competere a livello internazionale e creare, specie per i giovani, posti di lavoro ad alto valore aggiunto passa attraverso scelte decise e coraggiose e l'investimento del governo sul tema dell'agenda digitale, sotto la responsabilita' di Francesco Caio, e' la riprova che si e' imboccata finalmente la via giusta''.

''E' una battaglia che possiamo vincere insieme - conclude il senatore - e che puo' portare grandi cambiamenti. Chi si sta impegnando in Parlamento e nelle istituzioni, come me e gli altri firmatari, come il collega deputato Paolo Coppola, ha bisogno dell'appoggio della comunita' scientifica, degli operatori dell'innovazione e dei media. E in questo senso un ringraziamento va a Riccardo Luna che nei giorni scorsi ci ha aiutato a portare agli onori delle cronache la nostra battaglia''. com/sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari