mercoledì 22 febbraio | 09:38
pubblicato il 09/ago/2013 12:17

Dl Fare: Richetti (Pd), primo passo ma fondamentale per uscire da crisi

Dl Fare: Richetti (Pd), primo passo ma fondamentale per uscire da crisi

(ASCA) - Roma, 9 ago - ''Questo Decreto del Fare e' certamente una prima parziale risposta per uscire dalla crisi, e' certamente un primo tassello di un mosaico che va completato, pero' e' soprattutto un provvedimento che le imprese stanno aspettando, che va incontro alle esigenze dei cittadini, perche' per noi questo e' l'obiettivo principale''. Lo dichiara Matteo Richetti, deputato del Partito democratico annunciando il voto favorevole del Pd sul Decreto del Fare.

''Gli ambiti su cui ci siamo concentrati sono: crescita, semplificazioni e innovazione e giustizia. Non c'e' piu' tempo. E davvero capisco non debba essere facile non votare questo decreto per coloro che sottolineano in continuazione l'importanza dell'innovazione tecnologica o delle Pmi. Dentro il decreto del Fare - prosegue l'esponente Pd - ci sono tantissime misure che vanno in quella direzione, dal fondo per le imprese, all'agenda digitale, al Wi-fi libero, alle risorse per opere subito cantierabili, ai 100 milioni per i piccoli comuni e per l'edilizia scolastica, all'agevolazioni per i cittadini in difficolta', fino alle semplificazione delle cause civili. E solo per citarne alcune''.

''Certamente queste misure sono necessarie ma non sufficienti. Bisognera' subito riformare il patto di stabilita' dei Comuni, prendere provvedimenti di redistribuzione economica e giustizia sociale e riformare le pensioni d'oro. E inoltre, in quanto al metodo, abbiamo toccato con mano l'inadeguatezza del regolamento parlamentare e la follia del bicameralismo italiano. Ma intanto - conclude Richetti - questo decreto e' un importante primo passo per far uscire il paese dalla crisi e dare risposte ai problemi concreti degli italiani''.

com-ceg/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%