martedì 06 dicembre | 11:27
pubblicato il 02/ago/2013 16:40

Dl fare: relatore, verso cancellazione Durt, esigenza... (1 update)

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Riteniamo che il Durt vada soppresso, adesso dovra' essere fatta la votazione ma credo che su questo non ci siano assoltamente dei problemi perche' c'e' una convergenza pressoche' unanime'' nelle commissioni.

Lo sostiene uno dei relatori del dl fare, Paolo Guerrieri Paleotti (Pd), parlando con i cronisti durante una pausa dei lavori al dl del fare nelle commissioni Bilancio e Affari Costituzionali del Senato sulle modifiche alle norme per il Documento unico di regolarita' tributaria. ''Il Governo - prosegue il relatore - a questo punto dovra' prendere atto che l'intero arco di forze ritiene questo emendamento, non per gli obiettivi ma per il modo che li persegue, vada cancellato''. Guerrieri Paleotti fa inoltre sapere che le commissioni stanno lavorando ''sul tema della base degli operatori che hanno accesso alle garanzie per il credito, in particolare sulla posssiblita' che la base sia ulteriomente allargata ad altri comparti, come per esempio quelli dell'agricoltura, della pesca e alle piccole imprese, come anche sulla maggiore agibilita' delle modalita' di accesso''. ''Altro tema importante - aggiunge il relatore - riguarda le agevolazioni per chi acquista macchinari, che normalmente si definiscono beni strumentali. Stiamo considerando la possibilita' di fare esplicitamente menzione ai beni di investimento che non necessariamente si identificano con un bene tangibile, ma sono beni materiali. La misura darebbe la possibilita' alle imprese anche di utilizzare le agevolazioni per riorganizzare, per esempio, il modo di fare attivita' e business''. sgr/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari