domenica 04 dicembre | 07:01
pubblicato il 03/ago/2013 11:26

Dl fare: ok rinviato a lunedi', ancora irrisolto tetto stipendi manager

(ASCA) - Roma, 3 ago - Le commissioni Bilancio e Affari Costituzionali del Senato hanno sospeso i lavori al dl fare dopo una notturna terminata attorno l'una di notte. Niente di fatto, quindi, per il via libera al provvedimento che era atteso entro questa mattina. La nuova seduta e' stata convocata per lunedi' alle 10.30, quando sara' necessario procedere speditamente con l'approvazione. E' previsto infatti che il decreto approdi nell'Aula di Palazzo Madama nella stessa giornata di lunedi', alle 17.00, mentre a Montecitorio, per la terza lettura, e' atteso mercoledi' 7 agosto. Tra gli emendamenti approvati nella notte quello che stabilisce a Torino la sede dell'Authority per i trasporti.

Ancora da sciogliere il nodo del tetto agli stipendi dei manager pubblici. sgr/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari