martedì 24 gennaio | 02:07
pubblicato il 23/lug/2013 17:29

Dl Fare: Misericordie, prestito a Croce rossa ingiustizia assoluta

(ASCA) - Firenze, 23 lug - Le Misericordie d'Italia insorgono contro ''l'assoluta ingiustizia'' del prestito da 150 milioni di euro alla Croce Rossa inserito nel ''decreto del fare' e chiedono piuttosto di ''strutturare un fondo di 1,5 miliardi di euro per il sostegno finanziario al volontariato, alla stesse condizioni della Croce Rossa''.

L'assegnazione rappresenta, secondo le Misericordie ''l'ennesimo pacchetto di soldi che lo Stato prende a noi cittadini per consentire ad un ente parastatale di riuscire a tappare i buchi di una gestione quantomeno deficitaria''.

Lo scrive il Presidente della Confederazione nazionale delle Misericordie d'Italia, Roberto Trucchi, in una lettera aperta indirizzata al premier Letta, ai Ministri ed a tutti i Parlamentari italiani. Anche le oltre 800 Misericordie di tutt'Italia faranno altrettanto, cercando di sensibilizzare in particolare gli eletti dei propri territori.

''Quello che poniamo alla Sua attenzione - prosegue la lettera - e' la assoluta ingiustizia di un provvedimento che, ancora una volta, genera privilegi verso una sola sigla dimenticando totalmente il lavoro prezioso che migliaia di associazioni di volontariato compiono ogni giorno nei piu' vari campi del vivere civile, dalla sanita' al sociale, dai beni culturali all'ambiente, dall'immigrazione alla scuola,e  tanto altro ancora. Anche le nostre associazioni -prosegue la missiva- soffrono le difficolta' della crisi. Ed oggi molte si trovano persino a 'far da banca allo Stato', costrette a pagare interessi salati agli istituti di credito per gli anticipi fatture di enti pubblici che allungano sempre piu' il pagamento di quei servizi che esse stesse non riescono piu' a garantire alle proprie comunita'. Cosi', in pratica, il volontariato si fa carico degli oneri finanziari anche per lo Stato... che oggi utilizza questi soldi per prestarli alla Croce Rossa! Oltre al danno, la beffa!''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4