lunedì 05 dicembre | 06:15
pubblicato il 07/ago/2013 19:57

Dl fare: D'Ali', approvati importanti modifiche Pdl rilancio economia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Nell'attuale fase che caratterizza l'economia italiana, l'urgente approvazione del cosiddetto decreto del 'fare' trova le sue motivazioni nel fatto che dalle misure contenute puo' derivare un positivo contributo a sostegno della domanda interna, in termini di consumi e investimenti, congiuntamente alla capacita' di cominciare a rispondere concretamente alle raccomandazioni della Commissione Europea''. Lo dichiara il senatore del Pdl, Antonio D'Ali', il quale prosegue: ''L'eterogeneita' delle misure adottate tocca molteplici aree di intervento. Abbiamo approvato emendamenti che favoriscono l'accesso al credito e gli investimenti delle piccole e medie imprese''. ''Di particolare rilevanza - spiega D'Ali' - e' la facilitazione dell'accesso al credito attraverso il Fondo di Garanzia per le piccole imprese e l'estensione del finanziamento a prodotti di trasformazione e commercializzazione agricola. Un altro miglioramento proposto dal Pdl e' la possibilita' per tutte le imprese di prevedere investimenti agevolati in tecnologie digitali, anche per quelle in ambito sanitario. Importanti, poi, le norme di semplificazione nel settore dell'edilizia, la decisione di provvedere all'eliminazione del Durt e di correggere la disciplina sulla responsabilita' solidale e di rendere obbligatoria l'anticipazione del 10% sugli importi degli appalti. Di questa proposta il Pdl e' molto soddisfatto, in quanto si sono alleggerite le imprese da oneri impropri e rilevanti''. ''Personalmente - conclude - ritengo importante l'approvazione di un mio ordine del giorno accolto in Commissione che impegna il governo a reperire al piu' presto le risorse, gia' per legge destinate ai territori delle province danneggiate dal blocco aereo civile collegato alle operazioni della guerra di Libia''.

com/sgr/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari