venerdì 20 gennaio | 11:15
pubblicato il 06/ago/2013 13:49

Dl fare: capigruppo, ok senza fiducia. Verso ritiro emendamenti (1 upd)

(ASCA) - Roma, 6 ago - Avanti con l'approvazione del decreto del fare senza la fiducia. E' l'orientamento confermato dalla riunione dei capigruppo del Senato insieme con il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini. Secondo quanto riferito dal presidente dei senatori del Pd, Luigi Zanda, i gruppi avrebbero accettato di ridurre ''fortemente'' il numero degli emendamenti e degli ordini del giorno tanto che ''e' possibile il decreto sia approvato in giornata senza fiducia''. Il capogruppo del Pdl, Maurizio gasparri, ha poi aggiunto che la maggioranza ritirera' tutti i suoi emendamenti, mentre le opposizioni ne faranno salvi in tutto una settantina. Gia' ieri sera, dopo il braccio di ferro tra Governo e commissioni sul taglio del 25% ai compensi dei manager pubblici, il ministro per i rapporti con il paralmento, Dario Franceschini, aveva espresso la determinazione a non porre la questione di fiducia sul decreto del fare. Analoga posizione e' stata mantenuta durante la capigruppo di oggi. La seduta pomeridiana dell'Aula del Senato iniziera' alle 15.00 e proseguira' ad oltranza per arrivare, secondo l'orientamento della maggioranza, all'approvazione del dl senza ulteriori modifiche. sgr/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale