mercoledì 22 febbraio | 12:16
pubblicato il 25/lug/2013 11:13

Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

(ASCA) - Roma, 25 lug - Il presidente dei deputati del Pdl, Renato Brunetta, annuncia in aula alla Camera, nel corso della discussione sugli ordini del giorno al Dl Fare, di aver sporto querela nei confronti della deputata di M5S Carla Ruocco, contestandogli termini usati in un suo intervento.

In precedenza Brunetta, in un altro intervento aveva ricordato le parole di Ruocco: ''Iere sera - diceva Brunetta rivolto al presidente della Camera Laura Boldrini - la deputata Carla Ruocco terminava il suo intervento con queste parole: 'Con questo ordine del giorno potete e dovete fare qualcosa di utile, finalmente. Se non lo fate non smentirete voi stessi e ci dovrete riconoscere che, pur sedendo negli scranni, siamo differenti, ontologicamente differenti, con buona pace del vostro grande presidente Brunetta, capo indiscusso del gruppo unico dell'affare, del malaffare, delle larghe intese e dell'inciucio'''. Al termine della citazione Brunetta chiedeva la censura, a termini di regolamento, della deputata grillina. Boldrini replicava cosi' al presidente del gruppo Pdl: ''Bisogna evitare queste considerazioni inopportune, mi dispiace se c'e' stata offesa. Se tutti cercassimo di evitare questo linguaggio che non aiuta ne' qui ne' fuori...''. Interveniva nuovamente Brunetta che, quasi urlando, diceva: ''Le chiedo la censura, la censura...''.

Risposta del presidente: ''Non mi piace neanche questo tono che non e' proprio. Lasci a me la decisione di fare o non fare, vedro' il verbale e mi regolero' di conseguenza''.

Dopo qualche minuto riprendeva la parola Boldrini, spiegando che si' l'intervento di Ruocco era censurabile ma anche l'intervento di Brunetta non era stato particolarmente educato nei confronti della presidenza della Camera. Per questo motivo, comunicava di ritenere chiusa la questione senza la necessita' di prendere alcun provvedimento. Dopo, l'annuncio di querela di Brunetta.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%