mercoledì 07 dicembre | 19:40
pubblicato il 25/lug/2013 11:13

Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

Dl Fare: Brunetta in aula annuncia querela contro Ruocco (M5S)

(ASCA) - Roma, 25 lug - Il presidente dei deputati del Pdl, Renato Brunetta, annuncia in aula alla Camera, nel corso della discussione sugli ordini del giorno al Dl Fare, di aver sporto querela nei confronti della deputata di M5S Carla Ruocco, contestandogli termini usati in un suo intervento.

In precedenza Brunetta, in un altro intervento aveva ricordato le parole di Ruocco: ''Iere sera - diceva Brunetta rivolto al presidente della Camera Laura Boldrini - la deputata Carla Ruocco terminava il suo intervento con queste parole: 'Con questo ordine del giorno potete e dovete fare qualcosa di utile, finalmente. Se non lo fate non smentirete voi stessi e ci dovrete riconoscere che, pur sedendo negli scranni, siamo differenti, ontologicamente differenti, con buona pace del vostro grande presidente Brunetta, capo indiscusso del gruppo unico dell'affare, del malaffare, delle larghe intese e dell'inciucio'''. Al termine della citazione Brunetta chiedeva la censura, a termini di regolamento, della deputata grillina. Boldrini replicava cosi' al presidente del gruppo Pdl: ''Bisogna evitare queste considerazioni inopportune, mi dispiace se c'e' stata offesa. Se tutti cercassimo di evitare questo linguaggio che non aiuta ne' qui ne' fuori...''. Interveniva nuovamente Brunetta che, quasi urlando, diceva: ''Le chiedo la censura, la censura...''.

Risposta del presidente: ''Non mi piace neanche questo tono che non e' proprio. Lasci a me la decisione di fare o non fare, vedro' il verbale e mi regolero' di conseguenza''.

Dopo qualche minuto riprendeva la parola Boldrini, spiegando che si' l'intervento di Ruocco era censurabile ma anche l'intervento di Brunetta non era stato particolarmente educato nei confronti della presidenza della Camera. Per questo motivo, comunicava di ritenere chiusa la questione senza la necessita' di prendere alcun provvedimento. Dopo, l'annuncio di querela di Brunetta.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni