mercoledì 22 febbraio | 19:21
pubblicato il 26/feb/2014 17:51

Dl Enti locali: Marino, vertice a Palazzo Chigi. Tensione in Campidoglio

Dl Enti locali: Marino, vertice a Palazzo Chigi. Tensione in Campidoglio

(ASCA) - Roma, 26 feb 2014 - Ore di tensione per il sindaco di Roma, Ignazio Marino, impegnato con la vicenda del ritiro del cosiddetto decreto Salva Roma. Si e' da pochi minuti concluso un vertice a Palazzo Chigi al quale hanno preso parte il Primo Cittadino, alcuni tecnici e il sottosegretario Giovanni Legnini, incontro al termine del quale Marino ha ribadito la sua indisponibilita' a fare il commissario liquidatore. Come accade da tempo il Sindaco Marino ha ribadito la necessita' di considerare seriamente l'evidenza che Roma e' la Capitale d'Italia e ha ricordato il debito che ha ereditato e l'impegno messo in questi mesi per arginare e porre un rimedio a questa situazione. ''Non ho nessuna intenzione di mettere la mia faccia di fronte a un disastro annunciato'' ha detto. bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech