giovedì 08 dicembre | 22:57
pubblicato il 27/feb/2014 09:55

Dl Enti Locali: Marino, Governo deve restituire soldi tasse dei romani

Dl Enti Locali: Marino, Governo deve restituire soldi tasse dei romani

(ASCA) - Roma, 27 feb 2014 - Restera' a fare il sindaco o si dimettra'? ''E' molto chiaro. Se si tratta che il mese prossimo debbo non pagare gli stipendi ai dipendenti comunali e vendere Acea...'', risponde Ignazio Marino. Secondo il primo cittadino della Capitale il decreto Enti locali, il cosiddetto Salva Roma, in realta' ''non si chiama Salva Roma.

I soldi di quello che voi giornalisti chiamate Salva Roma sono soldi delle tasse dei romani che devono essere restituiti ai romani che stanno pagando. Non ce li hanno ridati e ce li devono ridare. Lo deve fare il Governo italiano. Deve restituire a Roma quei soldi'', sottolinea Marino in diretta telefonica alla trasmissione ''Mix 24'', su Radio 24.

bet/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni