domenica 19 febbraio | 23:04
pubblicato il 21/giu/2013 13:25

Dl emergenze: Capelli(Cd), ok voto fiducia ma non ricadere nel suo abuso

(ASCA) - Roma, 21 giu - ''Il Centro Democratico non fara' mancare il suo sostegno al governo votando la fiducia al decreto per gli interventi sulle emergenze ambientali e in favore delle zone terremotate''. E' quanto afferma in una nota il deputato Roberto Capelli, per il movimento guidato da Bruno Tabacci.

''Ma la scelta di apporre il voto di fiducia non ci piace.

Avremmo preferito continuare la discussione anche in seduta notturna, contrastando l'ostruzionismo ma valutando ogni proposta di emendamento migliorativa. Non si ricada nell'abuso del voto di fiducia come in passato. E si comincino ad affrontare i problemi reali delle piccole e medie imprese senza credito e del lavoro. Il voto del Centro Democratico di oggi - conclude Capelli - e' una fiducia al buio perche' il Paese non e' in condizione di permettersi una crisi al buio. Ma bisogna accelerare il passo''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia