giovedì 19 gennaio | 20:32
pubblicato il 21/giu/2013 13:25

Dl emergenze: Capelli(Cd), ok voto fiducia ma non ricadere nel suo abuso

(ASCA) - Roma, 21 giu - ''Il Centro Democratico non fara' mancare il suo sostegno al governo votando la fiducia al decreto per gli interventi sulle emergenze ambientali e in favore delle zone terremotate''. E' quanto afferma in una nota il deputato Roberto Capelli, per il movimento guidato da Bruno Tabacci.

''Ma la scelta di apporre il voto di fiducia non ci piace.

Avremmo preferito continuare la discussione anche in seduta notturna, contrastando l'ostruzionismo ma valutando ogni proposta di emendamento migliorativa. Non si ricada nell'abuso del voto di fiducia come in passato. E si comincino ad affrontare i problemi reali delle piccole e medie imprese senza credito e del lavoro. Il voto del Centro Democratico di oggi - conclude Capelli - e' una fiducia al buio perche' il Paese non e' in condizione di permettersi una crisi al buio. Ma bisogna accelerare il passo''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale