martedì 06 dicembre | 23:17
pubblicato il 21/giu/2013 12:00

Dl emergenze/ Alla Camera Letta alla prova della prima fiducia

M5S:Fa schifo, regalie da inciucio.Lega contesta assenza ministri

Dl emergenze/ Alla Camera Letta alla prova della prima fiducia

Roma, 21 giu. (askanews) - L'aula della Camera è impegnata da questa mattina nelle dichiarazioni di voto sulla prima questione fiducia posta dal Governo Letta dalla sua entrata in carica, relativa al cosidetta 'decreto emergenze', una sorta di provvedimento omnibus inizialmente utilizzato per i provvedimenti di emergenza per zone colpite da diverse calamità naturali e non ma che in sede di conversione in legge è diventato strumento per regolarizzare diverse situazioni. Alla fiducia si è arrivati per l'ostruzionismo deciso dal MoVimento Cinque Stelle, denunciando come ha ripetuto anche stamani in aula Riccardo Nuti, "la trasformazione del provvedimento per le emergenze ambientale in provvedimento per gli interessi del governo dell'inciucio che in alcuni casi, come per l'Expo, addirittura potrà aggravare alcune emeregenze ambientali". Come "inquietante - ha denunciato il capogruppo pentastellato -è il sospetto di incostituzionalità". Insomma "un decreto-imbroglio, elenco di regalie e appalti che nulla ha a che fare con emergenze dei cittadini. Definibile con un solo nome: fa schifo". "Signori del Governo - ha concluso Nuti- forse non lo avete ancora capito: anche se continuate a distribuire soldi ai vostri amici, per voi è finita. Siamo noi a dire a voi ora: 'scongelatevi'". Alla prima parte delle dichiarazioni a Montecitorio non ha preso parte il Premier Enrico Letta. Il Governo è rappresentato dal ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini, giunto in ritardo. Dopo una contestazione soprattutto da parte della Lega per l'assenza di tutti ministri all'inizio della seduta, nonostante ieri fosse stato appositamente sconvocata la riunione prevista stamattina del Consiglio dei ministri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni