sabato 03 dicembre | 05:47
pubblicato il 22/mag/2014 18:17

Dl cultura: sindaco Venezia, governo sulla strada giusta

(ASCA) - Venezia, 22 mag 2014 - ''Il Governo e il ministro Franceschini hanno mantenuto le promesse: l'approvazione del decreto Cultura in Consiglio dei ministri e' la strada giusta per recuperare il nostro patrimonio artistico monumentale e per promuovere il sistema dei beni culturali delle nostre citta'''. E' il positivo commento del sindaco di Venezia alla notizia dell'approvazione da parte del Consiglio dei ministri del ''decreto Cultura'' che prevede un sistema di incentivi fiscali ai privati che investano su arte e cultura.

''E' questo il modo giusto per il recupero dei nostri giacimenti culturali, ricorsa fondamentale per il nostro Paese. L'agevolazione fiscale ai privati che vorranno sostenere la cultura - continua il sindaco di Venezia - potrebbe generare un effetto benefico in generale, con nuove risorse che entrerebbero nel circuito pubblico producendo nuova economia e nuovo lavoro ''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari