mercoledì 22 febbraio | 11:40
pubblicato il 28/lug/2014 18:22

Dl cultura: Centinaio (Ln), altro provvedimento immolato per riforme

+++''Politica chieda scusa''+++.

.

(ASCA) - Roma, 28 lug 2014 - ''Al Senato situazione surreale: Renzi ha sacrificato alle riforme ogni provvedimento. Cultura e turismo, il tanto sbandierato ''petrolio' italiano, sono stati liquidati in una mezza giornata e nell'ennesima fiducia. La politica dovrebbe chiedere scusa''. E' un passaggio dell'intervento del capogruppo leghista al Senato Gian Marco Centinaio, nel corso delle dichiarazioni di voto sul decreto cultura. ''Impossibile discutere le nostre proposte, elaborate con il supporto di 32 tecnici. Il governo si e' fatto un baffo di problemi come l'abusivismo turistico, la richiesta degli operatori di istituire un albo degli agenti di viaggio, la crisi, i 105 milioni di euro di fondi europei mai spesi - continua Centinaio -. Tutto liquidato in un dibattito di facciata e nella fiducia finale, che ha reso tutto inutile.

Interi settori, ancora una volta, sono stati ignorati e traditi. Renzi si assuma la responsabilit a' di aver immolato l'ennesimo provvedimento sull'altare delle riforme, ormai diventato un palcoscenico tutto personale''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%