mercoledì 07 dicembre | 11:50
pubblicato il 23/lug/2014 17:18

Dl competitivita': Meloni (FdI-An), amici delle banche colpiscono ancora

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - ''Nonostante le rassicurazioni di autorevoli esponenti del Pd dei giorni scorsi, dai relatori nessun emendamento al Dl competitivita' per cancellare la vergogna dell'anatocismo e far pagare agli italiani gli interessi sugli interessi. Almeno ora e' chiaro con quali soldi gli istituti di credito pagheranno le fantomatiche tasse che questo governo si vanta di aver messo.

Gli amici delle banche colpiscono ancora: favori ai potenti sulla pelle degli italiani. Che schifo''. E' quanto dichiara il presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni