domenica 11 dicembre | 13:46
pubblicato il 20/giu/2014 16:09

Divorzio breve: Centemero (FI), non fermiamoci a un passo da obiettivo

(ASCA) - Roma, 20 giu 2014 - ''Sul divorzio breve, non possiamo permetterci di ripetere cio' che e' successo nelle scorse legislature, facendo arenare il testo ancora una volta e, in questo caso, ad un passo dall'obiettivo finale''. Lo dichiara, in una nota, la deputata di Forza Italia Elena Centemero, gia' firmataria di una proposta di legge sul divorzio breve . ''Finora - prosegue - il confronto politico ha dato prova di maturita', superando quelle contrapposizioni ideologiche che hanno sempre segnato, e limitato, il dibattito sui diritti civili, e dimostrando apertura verso le richieste della societa' civile. L'evolversi della societa' stessa e la consapevolezza delle criticita' dell'attuale normativa ci chiamano a compiere l'ultimo sforzo, dando finalmente risposta alla sofferenza di chi si trova ad affrontare la fine di un matrimonio. Sarebbe davvero un errore perdere di nuovo questa occasione e far prevalere le istanze di avvocati o, peggio, di chi e' chiuso in una visione retrograda dei diritti''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina