venerdì 24 febbraio | 03:08
pubblicato il 03/giu/2014 17:56

Disoccupazione: Vignali (Ncd), ripartire da imprese invertendo tendenza

(ASCA) - Roma, 3 giu 2014 - ''La difficile congiuntura occupazionale sottolineata anche oggi dai dati diffusi dall'Istat dimostra l'opportunita' e la validita' della battaglia condotta dal Nuovo Centrodestra affinche' i contenuti del Dl Poletti, cosi' come approvato di recente, corrispondessero quanto piu' possibile alle concrete esigenze delle imprese, in particolare delle piccole e medie''. E' quanto afferma in una nota Raffaello Vignali, capogruppo del Nuovo Centrodestra in Commissione Attivita' Produttive, Commercio e Turismo della Camera.

''E' solo dalle imprese, del resto, che puo' ripartire l'occupazione. Ma non sara' possibile con procedure sclerotizzate, una tassazione asfissiante e senza che sia reso piu' semplice, funzionale e al passo con i tempi il rapporto tra impresa e lavoratore. Il Nuovo Centrodestra e il governo si sono mossi e continueranno ad impegnarsi su questa linea. A cominciare dalla discussione in Senato sul Ddl delega. Solo attraverso questo approccio riusciremo infatti ad invertire definitivamente la tendenza'', conclude Vignali.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech