giovedì 23 febbraio | 22:29
pubblicato il 03/dic/2013 15:45

Disabili: Ferrero (Prc), governo faccia giornata di silenzio

Disabili: Ferrero (Prc), governo faccia giornata di silenzio

(ASCA) - Roma, 3 dic - ''Oggi, 3 dicembre, si celebra la Giornata internazionale delle persone con disabilita': e' una giornata che noi vogliamo dedicare a Raffaele Pennacchio, malato Sla morto mentre lottava in difesa dei diritti. Il governo oggi dovrebbe solo tacere, perche' mancano all'appello ancora diversi miliardi sul sociale e i Comuni non hanno piu' soldi per garantire servizi essenziali di assistenza''. Lo afferma Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista, aggiungendo che ''l'Italia ha ratificato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilita', ma non fa nulla per l'inclusione sociale delle stesse''. ''Solo dopo un'esemplare battaglia dei malati Sla - prosegue - il governo ha concesso un insufficiente stanziamento aggiuntivo di 75 milioni sul fondo nazionale per la non autosufficienza. Nel nostro piano per il lavoro prevediamo, al contrario, migliaia di milioni di investimenti sul welfare, che oltre a garantire l'esigibilita' dei diritti sociali servono anche a creare buona occupazione''.

com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech