lunedì 16 gennaio | 21:14
pubblicato il 01/mar/2013 11:36

Diritti tv: Pg, confermare condanna a 4 anni per Berlusconi

(ASCA) - Milano, 1 mar - La procura generale di Milano chiede di confermare in appello la condanna di 4 anni di reclusione gia' stabilita per Berlusconi al termine del processo di primo grado sui diritti tv di Mediaset: ''Concordo pienamente con quanto scritto nella sentenza di primo grado'', ha detto il sostituto procuratore generale di Milano, Laura Bertole' Viale, al termine della sua requisitoria.

Il rappresentante della pubblica accusa ha preso la parola in aula subito dopo le dichiarazioni spontanee rese dallo stesso Berlusconi davanti ai giudici della Corte d'Appello di Milano. Nel corso della sua requisitoria il pg Bertole' Viale ha ripercorso il meccanismo che, secondo l'ipotesi accusatoria, avrebbe permesso a Mediaset di 'gonfiare' il prezzo dei diritti televisivi e creare cosi' fondi neri all'estero per evadere il fisco italiano. In particolare, il magistrato ha smentito la linea difensiva di Berlusconi, che ha detto che dopo la sua discesa in politica non si e' piu' interessato di vicende relative alle sue aziende e in particolare della compravendita dei diritti televisivi all'estero. Invece, per la Bertole' Viale, ''Berlusconi e' stato almeno fino al 1998 all'apice della catena di comando delle sue aziende''. La rappresentante della pubblica accusa ha citato in aula diverse testimonianze rese in questo processo che a suo giudizio dimostrano che ''anche dopo la discesa in politica, Berlusconi seguiva di persona l'attivita' delle sue aziende e aveva sempre l'ultima parola''. fcz/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello