venerdì 20 gennaio | 14:46
pubblicato il 01/mar/2013 11:39

Diritti tv: Pg, confermare condanna a 4 anni per Berlusconi (1 Upd)

(ASCA) - Milano, 1 mar - La procura generale di Milano chiede di confermare in appello la condanna di 4 anni di reclusione gia' stabilita per Berlusconi al termine del processo di primo grado sui diritti tv di Mediaset: ''Concordo pienamente con quanto scritto nella sentenza di primo grado'', ha detto il sostituto procuratore generale di Milano, Laura Bertole' Viale, al termine della sua requisitoria.

Il rappresentante della pubblica accusa ha preso la parola in aula subito dopo le dichiarazioni spontanee rese dallo stesso Berlusconi davanti ai giudici della Corte d'Appello di Milano. Nel corso della sua requisitoria il pg Bertole' Viale ha ripercorso il meccanismo che, secondo l'ipotesi accusatoria, avrebbe permesso a Mediaset di 'gonfiare' il prezzo dei diritti televisivi e creare cosi' fondi neri all'estero per evadere il fisco italiano. In particolare, il magistrato ha smentito la linea difensiva di Berlusconi, che ha detto che dopo la sua discesa in politica non si e' piu' interessato di vicende relative alle sue aziende e in particolare della compravendita dei diritti televisivi all'estero. Invece, per la Bertole' Viale, ''Berlusconi e' stato almeno fino al 1998 all'apice della catena di comando delle sue aziende''. La rappresentante della pubblica accusa ha citato in aula diverse testimonianze rese in questo processo che a suo giudizio dimostrano che ''anche dopo la discesa in politica, Berlusconi seguiva di persona l'attivita' delle sue aziende e aveva sempre l'ultima parola''. Secondo il pg Bertole' Viale ''la prova dell'evasione fiscale e' nella maggiorazione dei costi attraverso un giro fasullo di vendite e acquisti''. Una maggiorazione dei costi ''che ha comportato danni per il fisco'', ha detto la rappresentante della pubblica accusa che ha puntualizzato: ''Nessun motivo commerciale puo' giustificare questa evasione''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"