lunedì 27 febbraio | 21:24
pubblicato il 08/mag/2013 19:30

Diritti Tv: in Appello confermati 4 anni a Berlusconi

Diritti Tv: in Appello confermati 4 anni a Berlusconi

(ASCA) - Milano, 8 mag - Anche per la Corte d'Appello di Milano Silvio Berlusconi si e' reso colpevole di una frode fiscale da 7 milioni di euro realizzata nel biennio 2002-2003. Il collegio presieduto da Alessandra Galli, titolare del processo d'Appello sui diritti Tv di Mediaset, ha infatti confermato la condanna di 4 anni gia' inflitta in primo grado all'ex presidente del Consiglio (pena ridotta a un anno per effetto dell'indulto). Ritenuto colpevole anche in Appello di aver 'gonfiato' il prezzo dei diritti televisivi e cinematografici acquistati da Mediaset presso le principali majors statunitensi e di aver creato fondi neri all'estero per frodare cosi' il fisco italiano.

Dopo la sentenza di primo grado sui diritti Tv e quella sul passaggio di mano dell'intercettazione Fassino-Consorti, per il leader del Pdl e' questo il terzo verdetto di condanna arrivato dai giudici milanesi in poco piu' di sei mesi. La prima che l'ex presidente del Consiglio subisce in un processo d'appello.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech