mercoledì 18 gennaio | 21:55
pubblicato il 29/ago/2013 15:56

Diritti tv: Cassazione, Berlusconi ideatore meccanismi illeciti

Diritti tv: Cassazione, Berlusconi ideatore meccanismi illeciti

(ASCA) - Roma, 29 ago - ''Il criterio dell'individuazione del destinatario principale dei benefici derivanti dall'illecito fornisce un risultato convergente con quello che si e' visto essere l'esito dell'apprezzamento delle prove compiuto dai due gradi di merito: esso indica, cioe', in Silvio Berlusconi - ideatore del meccanismo del giro dei diritti che a distanza di anni continuava a produrre effetti (illeciti) di riduzione fiscale per le aziende a lui facenti capo in vario modo - il soggetto che in ultima analisi, anche dopo l'assunzione della veste di azionista di maggioranza, continuava a godere della ricaduta economica del sistema praticato''. E' quanto scrivono i giudici della Corte di Cassazione nelle 208 pagine di motivazioni della sentenza n. 35729/13, che ha confermato in via definitiva la condanna nei confronti di Silvio Berlusconi, per frode fiscale, nell'ambito del processo sui diritti tv Mediaset.

Tutti i componenti del collegio hanno firmato nell'ultima pagina delle motivazioni della sentenza in qualita' di giudici estensori, e non solo il presidente, come consuetudine. Figurano infatti le firme di Amedeo Franco, Claudio D'Isa, Ercole Aprile, Giuseppe De Marzo, oltre a quella del presidente Antonio Esposito.

brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Scuola
Mattarella: scuole hanno ruolo fondamentale anche all'estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina