martedì 24 gennaio | 11:03
pubblicato il 23/mag/2013 17:27

Diritti tv: Brunetta, contro Berlusconi persecuzione giudiziaria

Diritti tv: Brunetta, contro Berlusconi persecuzione giudiziaria

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Siamo stufi. La Corte d'Appello di Milano, nelle motivazioni della sentenza sul caso Mediaset, ci da', se mai ce ne fosse stato ancora il bisogno, una certezza oggettiva: contro Silvio Berlusconi esiste una vera e propria persecuzione giudiziaria''. Lo afferma Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''Ancora una volta nessuna prova contro di lui, ma solo supposizioni, congetture, pregiudizi, convinzioni ideologiche. I giudici disegnano un quadro accusatorio basandosi sul nulla. E' chiaro a tutti che questa giustizia, questa minoritaria parte della giustizia italiana, non opera nell'interesse del Paese ma solo a fini politici. Non possiamo piu' accettare tutto questo'', conclude Brunetta. com-ceg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4