venerdì 24 febbraio | 07:01
pubblicato il 07/feb/2013 16:03

Diritti tv: Bondi, stupisce che Colle non intervenga su Corte Appello

Diritti tv: Bondi, stupisce che Colle non intervenga su Corte Appello

(ASCA) - Roma, 7 feb - ''Stupisce che i piu' alti rappresentanti delle istituzioni, a partire dal Presidente della Repubblica, non avvertano il dovere di intervenire in merito alla decisione dei giudici della Corte d'Appello di Milano di precettare il legale d'ufficio nominato nell'ambito del dibattimento riguardante il processo Mediaset''. Lo afferma il senatore del Pdl Sandro Bondi.

''Oltre al tentativo di distrarre un leader politico dagli impegni della campagna elettorale, la decisione appare grottesca nel momento in cui il nostro Paese e' sconvolto da giganteschi scandali riguardanti l'intero sistema economico e finanziario, nei confronti dei quali le indagini appaiono invece caute e felpate'', conclude Bondi.

com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech