giovedì 08 dicembre | 19:32
pubblicato il 09/mag/2013 10:34

Diritti tv: Bernini, sentenza ingiusta ma nessun impatto su governo

Diritti tv: Bernini, sentenza ingiusta ma nessun impatto su governo

(ASCA) - Roma, 9 mag - ''Sul governo non c'e' un impatto immediato di questa sentenza. E' una sentenza pesante, ingiusta e inspiegabile, che purtroppo manifesta nuovamente la difficolta' di relazione tra politica e giustizia che ha ammorbato 20 anni di storia di italiana e che, finche' non sara' risolta, continuera' a creare problemi''. Lo ha detto Anna Maria Bernini (Pdl) intervenendo ad Agora', su Rai Tre e commentando la sentenza d'appello che ha condannato Silvio Berlusconi nel processo Mediaset. ''Non e' in linea con uno stato di diritto e con un Paese che si vanta di essere democratico - ha aggiunto Bernini - consentire un accanimento giudiziario che dura da 20 anni nei confronti di Silvio Berlusconi''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni