domenica 11 dicembre | 05:58
pubblicato il 01/apr/2016 17:53

Dimissioni Guidi, Renzi: Italia cambia, chi sbaglia va a casa

E' l'esempio che siamo un governo diverso dal passato

Dimissioni Guidi, Renzi: Italia cambia, chi sbaglia va a casa

Roma, (askanews) - "Abbiamo sempre detto che di fronte agli italiani che siamo un governo diverso dal passato. Guidi non ha commesso nessun tipo di reato ha fatto una telefonata che lei per prima ha ritenuto inopportuna. Quando una telefonata inopportuna la fece il ministro Cancellieri con un altro governo, tutti noi chiedemmo le dimissioni, che non arrivarono. Guidi è stata la prima a dare le dimissioni: è la prova che in Italia qualcosa è cambiato. Con noi le cose cambiano: chi sbaglia è il primo che va a casa". Lo ha sottolineato il premier Matteo Renzi, incontrando la stampa all'ambasciata italiana a Washington, sottolineando il senso politico delle dimissioni della ministro Federica Guidi.

"Quello per Tempa Rossa - ha rivendicato il premier - è un provvedimento giusto: porta posti di lavoro, una cosa sacrosanta da fare. E non ce ne vergognamo" perchè "io lavoro perchè si creino posti di lavoro".

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina