lunedì 20 febbraio | 19:44
pubblicato il 13/nov/2012 18:43

Diffamazione/ Ok aula a emendamento Lega che reintroduce carcere

Pd, Idv e Udc per sospensione lavori in Senato

Diffamazione/ Ok aula a emendamento Lega che reintroduce carcere

Roma, 13 nov. (askanews) - L'aula del Senato ha approvato a scrutinio segreto, con 131 voti favorevoli, l'emendamento della Lega nord al ddl sulla diffamazione che reintroduce la possibilità della "reclusione fino a un anno" per il responsabile del reato a mezzo stampa. In questo modo è saltato l'accordo politico raggiunto in commissione sul nuovo testo del relatore Filippo Berselli (Pdl) che aveva ribadito l'esclusione del carcere per i giornalisti. Il presidente del Senato Renato Schifani ha aperto a un dibattito fra i gruppi sull'ipotesi di una sospensione dei lavori per una riflessione. Il Pd, l'Idv e l'Udc hanno finora preso posizione a favore della sospensione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia