sabato 10 dicembre | 19:25
pubblicato il 14/nov/2012 14:30

Diffamazione/ Ddl slitta a martedì.Pd per sospensiva,Pdl per voto

Centrodestra al lavoro per nuova norma 'salva-Sallusti'

Diffamazione/ Ddl slitta a martedì.Pd per sospensiva,Pdl per voto

Roma, 14 nov. (askanews) - Il ddl diffamazione slitta a martedì prossimo. Il provvedimento tornerà in aula al Senato, dunque, solo la prossima settimana come ultimo punto all'ordine del giorno del calendario di martedì. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo. Il Pd, come già annunciato dalla capogruppo Anna Finocchiaro, è pronto a chiedere la "sospensiva" perchè "non ci sono le condizioni minime per affrontare una questione così delicata, non ci sono le condizioni politiche". Il Pdl, invece, lavora perchè in Aula si possa votare un emendamento che si configurerebbe come 'salva-Sallusti' nonostante il voto di ieri sul carcere per i giornalisti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina