martedì 24 gennaio | 02:58
pubblicato il 10/dic/2013 12:00

Difesa,pronto documento finale commissione Difesa su sistema armi

Conclusa analisi comparativa Camera in vista Consiglio Europeo

Difesa,pronto documento finale commissione Difesa su sistema armi

Roma, 10 dic. (askanews) - In Commissione difesa alla Camera è stata presentata oggi la proposta di documento conclusivo dell'indagine conoscitiva sui "sistemi d'arma destinati alla difesa in vista del Consiglio europeo di dicembre", deliberata nel mese di luglio scorso e finalizzata ad un'analisi sulla compatibilità dei programmi d'investimento relativi ai sistemi d'arma con gli obiettivi della difesa nazionale, anche in vista del Consiglio europeo sulla difesa, previsto il 19 e 20 dicembre prossimi. A margine della seduta della Commissione il presidente Elio Vito ha sottolineato che "l'indagine ha affrontato, in particolare, due tematiche connesse: quella della prospettiva di una maggiore integrazione europea nel settore e la pianificazione dello strumento militare nazionale, con riferimento alle esigenze di operatività delle singole Forze armate e ai programmi di ammodernamento e di rinnovamento dei sistemi d'arma. Gli elementi raccolti nel corso dell'indagine conoscitiva convergono sulla estrema delicatezza dell'attuale quadro geopolitico e di sicurezza da cui discende l'obiettivo condiviso di una maggiore integrazione a livello europeo. Al contempo, il documento pone in evidenza come alcuni importanti fattori di rischio devono essere affrontati con strumenti complessivi, ed in particolare quelli della cooperazione civile, della diplomazia preventiva, della politica estera e del rispetto dei trattati internazionali, con particolare riferimento allo scacchiere del Mediterraneo". "Dall'indagine emergono spunti" - ha proseguito Vito - che preludono ad ulteriori approfondimenti e evidenziano l'importanza di un costante confronto istituzionale su questi temi, anche in considerazione dell'ingente numero di risorse pubbliche investite e, soprattutto, l'esigenza di pervenire quanto prima all'elaborazione di un Libro bianco della Difesa che consenta di avviare una riflessione profonda sulle ragioni e i modi di certe sce

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4