giovedì 08 dicembre | 01:40
pubblicato il 07/ago/2014 15:30

Difesa: protocolli intesa tra ministero e comuni Roma, Milano e Torino

(ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - Razionalizzare le infrastrutture in uso alle Forze Armate per ridurre le spese, abbattere il debito pubblico, ridurre i fitti passivi, dare impulso all'occupazione, valorizzare e riqualificare le aree cittadine. Sono tra gli obiettivi dei tre protocolli d'intesa tra il ministero della Difesa, l'Agenzia del Demanio e i comuni di Milano, Torino e Roma, sottoscritti oggi nella Biblioteca di Palazzo Esercito a Roma. A siglarli il ministro della Difesa Roberta Pinotti, i sindaci di Roma, Milano e Torino, Ignazio Marino, Giuliano Pisapia e Piero Fassino e dal direttore generale dell'Agenzia del Demanio Stefano Scalera. Dunque a 4 mesi dal protocollo siglato ad aprile con il sindaco di Firenze, Dario Nardella, da oggi circa 1 milione di metri quadri in piu' tra edifici e spazi militari per un totale di 13 complessi immobiliari, saranno oggetto di trasformazione e rifunzionalizzazione nelle tre citta'.

bet/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni