domenica 26 febbraio | 18:46
pubblicato il 01/set/2014 14:19

Difesa, Latorre in missione per cinque giorni in libano

"Sostegno a rafforzamento forze armate" (ASCA) - Roma, 1 set 2014 - Il presidente della commissione Difesa a Palazzo Madama, Nicola Latorre, da oggi sara' in missione in Libano per cinque giorni. Fitta serie d'incontri ai quali - riferisce una nota - sara' accompagnato dall'ambasciatore d'Italia in Libano, Giuseppe Morabito. Oltre a incontrare il ministro della Difesa e il presidente della commissione parlamentare della Difesa, incontrera' tutti i capi religiosi e tutti i leader dei vari partiti presenti in Parlamento. Inoltre, Latorre incontrera' lo speaker del Parlamento, Nabih Berri, il capo delle Forze Armate libanesi Jean Kahwaji, il governatore della Banca centrale del Libano Riad Salame e infine esponenti del mondo imprenditoriale e finanziario. Al centro dei colloqui - si spiega nel comunicato - ci sara' la conferma del sostegno italiano al rafforzamento delle forze armate libanesi e l'appoggio al Libano nella gestione dell'accoglienza dei rifugiati siriani. Inoltre sara' confermato l'impegno dell'Italia nella missione Unifil, oltre a un ulteriore esortazione alle forze politiche libanesi a costruire stabilita' politica in un paese cruciale come il Libano.

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech