martedì 06 dicembre | 02:01
pubblicato il 08/feb/2013 14:26

Difesa: La Russa, F35 necessari ma si puo' ridurre numero e risparmiare

Difesa: La Russa, F35 necessari ma si puo' ridurre numero e risparmiare

(ASCA) - Roma, 8 feb - Gli aerei F35 sono necessari alla nostra aeronautica, perche' andranno negli anni a sostituire gli attuali aerei in servizio. Ma il numero per i quali il governo italiano si e' impegnato all'acquisto sin dal 1996, con Romano Prodi a Palazzo Chigi, e' andato via via scendendo fino ad arrivare ai 90 di oggi. Non e' pero' escluso (''essendo stato finora firmato il contratto per l'acquisto di soli sei velivoli'') che il numero possa ancora scendere.

Non solo, rallentando i lavori della produzione italiana nell'impianto di Cameri (Novara) e spostando ancora piu' in avanti l'acquisto degli aerei il loro prezzo sicuramente scendera', con risparmio per le casse dello Stato. Un risparmio che dovra' essere destinato per un 50% all'abbattimento del debito pubblico e per l'altro 50% al comparto sicurezza, suddividendo le risorse in parti uguali tra l'impiego nelle citta' delle pattuglie miste militari-forze di polizia, l'addestramento e la retribuzione dei militari. Lo afferma l'ex ministro della Difesa e tra i fondatori di Fratelli d'Italia, Ignazio La Russa, in una conferenza stmpa alla Camera.

''L'Italia - spiega La Russa - ha attualmente 250 aerei che devono essere sostituiti e gli F35 da acquistare sono stati ridotti da me da 131 a 96, pur tra molte difficolta'''.

Questo perche', spiega, ''in Italia non e' solo il ministro della Difesa che decide sugli armamenti. Grazie ad un intervento dell'allora premier Massimo D'Alema le competenze sulla materie si sono sdoppiate tra Difesa e Attivita' produttive''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari