domenica 11 dicembre | 04:05
pubblicato il 06/apr/2012 13:58

Difesa/ Di Paola: Riforma 'storica', senza gravare sulla spesa

La 'review' riguarderà personale, comandi, organizzazione e mezzi

Difesa/ Di Paola: Riforma 'storica', senza gravare sulla spesa

Roma, 6 apr. (askanews) - "Spendere bene quello che si ha: perché lo strumento militare nazionale ha bisogno di lavorare con le risorse che ci sono, ma anche di essere coerente con ciò che sta avvenendo negli altri paesi Ue e Nato". Il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola ha spiegato così il senso del disegno di legge delega per la riforma dello strumento militare, varato oggi dal Consiglio dei ministri. Dopo quella che ha soppresso la leva obbligatoria, ha affermato Di Paola "questa è la più grande riforma" del settore. Ed è stata portata avanti, ci ha tenuto a sottolineare il ministro "senza responsabilmente chiedere risorse aggiuntive, nella consapevolezza della difficoltà finanziaria". Tutto questo, ha osservato l'ammiraglio "nonostante sia noto che la Difesa italiana sia quella meno finanziata" fra i paesi Ue. "Anche in questo campo - ha dichiarato Di Paola - il governo Monti sta dando forte segnale di responsabilità e innovazione, non solo agli italiani ma anche al quadro europeo. L'ex comandante militare della Nato ha parlato di una "riforma complessa", "una riforma di grandissimo rilievo, una riforma strutturale, profonda che nasce dall'esigenza di tener conto del nuovo scenario internazionale pur nell'ambito della difficoltà di reperire risorse finanziarie" dovuta alla crisi. La 'review' riguaderà "personale, comandi, organizzazione e anche ovviamente mezzi" si è limitato a illustrare il ministro, convinto che "la riforma possa rappresentare un segno di grossa innovazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina