lunedì 23 gennaio | 18:02
pubblicato il 09/nov/2013 14:44

Difesa: Dassu', l'Europa deve rafforzare la capacita' di azioni militari

(ASCA) - Torino, 9 nov - L'Europa come attore sullo scacchiere internazionale non e' credibile se al suo 'soft power', potere di convincimento, ''non sa abbinare azioni militari'' la cui capacita' va rafforzata. Tanto piu' che dopo aver vissuto dal dopoguerra sotto l'ombrello della Nato gli stessi Stati Uniti chiedono all'Europa di assumersi qualche responsabilita'. Lo ha detto il viceministro degli Esteri Marta Dassu' intervenendo a Torino al convegno della commissione Europea su ''politica estera e difesa comune della Ue''. ''Fino ad oggi - ha sottolineato il viceministro - i nostri problemi di sicurezza sono stati garantiti da altri.

La Nato resta realta' vera. Ma oggi gli Stati Uniti chiedono all'Europa di assumersi qualche responsabilita' in piu'.

Paradossalmente Lampedusa puo' essere un incentivo alla discussione sulla sicurezza comune''. Dassu' ha anche osservato che ''l'ingresso nella Ue dei paesi dei Balcani puo' contribuire a raffarzarne sicurezza e stabilita'''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4