giovedì 23 febbraio | 21:57
pubblicato il 10/giu/2014 14:44

Difesa: Cirielli (FdI-An), bene Pinotti ma attendiamo fatti

(ASCA) - Roma, 10 giu 2014 - ''Condivido e apprezzo le parole della senatrice Pinotti sul ''no'' ai tagli lineari all'esercizio del comparto, ma dal momento che non e' un parlamentare d'opposizione, ma il Ministro della Difesa, ci aspettiamo di vedere quanto prima i fatti''. E' quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

''Al Ministro Pinotti diciamo di chiedere al Presidente del Consiglio di agire concretamente per i nostri due maro', Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, la cui situazione e' diventata insostenibile, e chiediamo di capire quali saranno le azioni del Governo sui tagli alla Difesa fatti dai precedenti Governi di centrosinistra Monti e Letta e quali su quelli introdotti dallo stesso Renzi''. ''Auspico che il ministro - conclude Cirielli - possa a, questo punto, avere un confronto con il ministro dell'Economia Padoan, anche sulla questione della parte di risorse bloccate dalla Ragioneria dello Stato, per colpa di chi Governa e non certo di propria iniziativa. Risorse che vanno rimesse nella disponibilita' della Difesa''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech