sabato 10 dicembre | 02:40
pubblicato il 04/dic/2015 15:24

Di Maio (M5s): in ritardo investimenti su sicurezza

"Italia ha bisogno di maggiore credibilità in lotta a terrorismo"

Di Maio (M5s): in ritardo investimenti su sicurezza

Roma, 4 dic. (askanews) - "Gli investimenti che fa questo governo sulla sicurezza avvengono, e questo è un problema anche europeo, all'indomani dei fatti di Parigi. Però i veri investimenti in sicurezza andrebbero fatti in tempi di 'pace', perché noi oggi per stanziare questi soldi, metterli a regime, dare i mezzi, potenziare la cyber security ci vorranno mesi. E allora che facciamo, diciamo all'Isis di aspettare 6-7 mesi mentre ci attrezziamo?". Lo ha detto a "Dentro i fatti, con le tue domande", l'approfondimento di Sky TG24, il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, M5s, parlando della investimenti per la sicurezza.

"Dovremmo essere già pronti - ha proseguito - e su questo sia l'Europa sia l'Italia del governo PD degli ultimi 3 anni hanno fatto troppo poco, più che altro in ritardo. In questo momento siamo ancora in fase di approvazione in legge di stabilità, dobbiamo sforare il patto di stabilità europeo, sperando che Junker non si rimangi la parola e poi dobbiamo applicare queste norme. Ci vorranno mesi".

Parlando del ruolo dell'Italia nella lotta internazionale al terrorismo, Di Maio ha spiegato: "Credo che l'Italia abbia bisogno di più credibilità nella lotta al terrorismo: il governo sta ancora permettendo che si vendano armi ai paesi che finanziano l'Isis e tra l'altro non sta chiedendo ai paesi che finanziano l'Isis di smetterla, potrebbe farlo con uno strumento di richiamo all'ordine di diritto internazionale, che sono le sanzioni a quei paesi. Non siamo credibili se diciamo che vogliamo contrastare l'Isis e poi diamo bombe all'Arabia Saudita o teniamo rapporti commerciali con paesi come il Kuwait, a cui abbiamo appena venduto una commessa di 28 caccia bombardieri, perché così i paesi del Medio Oriente ridono di noi e ci prendono anche in giro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina